16/10/2020 S202

Italia-Roma: Telecamere

2020/S 202-491623

Avviso di aggiudicazione di appalto – Servizi di pubblica utilità

Risultati della procedura di appalto

Forniture

Base giuridica:
Direttiva 2014/25/UE

Sezione I: Ente aggiudicatore

I.1)Denominazione e indirizzi
Denominazione ufficiale: Rete Ferroviaria Italiana
Numero di identificazione nazionale: DAC.0096.2020
Indirizzo postale: via dello Scalo Prenestino 25
Città: Roma
Codice NUTS: ITI43 Roma
Codice postale: 00100
Paese: Italia
Persona di contatto: Martina Salerno
E-mail: mar.salerno@rfi.it
Tel.: +39 0647308847
Indirizzi Internet:
Indirizzo principale: https://www.acquistionlinerfi.it
Indirizzo del profilo di committente: www.gare.rfi.it
I.6)Principali settori di attività
Servizi ferroviari

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

«Noleggio con operatore di termocamere per le stazioni» ai sensi dell’art. 125, comma 1, lettera d) del D.Lgs. 50/2016

Numero di riferimento: DAC.0096.2020
II.1.2)Codice CPV principale
32240000 Telecamere
II.1.3)Tipo di appalto
Forniture
II.1.4)Breve descrizione:

Noleggio con operatore di termocamere per le stazioni ai sensi dell’art. 125, comma 1, lettera d) del D.Lgs. 50/2016.

II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: no
II.1.7)Valore totale dell’appalto (IVA esclusa) (Consentire la pubblicazione? sì)
Valore, IVA esclusa: 600 000.00 EUR
II.2)Descrizione
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: IT ITALIA
II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Noleggio con operatore di termocamere per le stazioni.

II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: no
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Aggiudicazione di un appalto senza previa pubblicazione di un avviso di indizione di gara nella Gazzetta ufficiale dell'Unione europea nei casi elencati di seguito
  • Ragioni di estrema urgenza derivanti da eventi imprevedibili dall’ente aggiudicatore, nel rispetto delle rigorose condizioni fissate dalla direttiva
Spiegazione:

In data 2 giugno il ministro delle Infrastrutture e dei trasporti ha decretato le modifiche all’allegato n. 15 del DPCM del 17.5.2020, dove al capo «Settore ferroviario» dell’allegato tecnico, sezione «treni a lunga percorrenza (con prenotazione on-line)» ha inserita la seguente disposizione: «previsione obbligatoria, nelle stazioni di partenza dei treni ad Alta Velocità di ingressi dedicati per l’accesso ai treni AV e agli IC al fine di procedere alla misurazione della temperatura corporea da effettuarsi prima dell’accesso al treno. Nel caso in cui sia rilevata una temperatura corporea superiore a 37,5 °C non sarà consentita la salita a bordo treno».

Al fine di garantire un rapido controllo della temperatura senza creare file e quindi potenziali assembramenti da parte dei viaggiatori, si è reso necessario prevedere l’utilizzo di sistemi termografici di controllo della temperatura che consentono un’azione di pre-filtraggio degli utenti senza incidere sui normali flussi di viaggiatori in ingresso alle aree ferroviarie.

La società INSIS SpA ha offerto il servizio di noleggio sistemi termografici con operatore opportunamente formato per la configurazione, la calibrazione e l’utilizzo di tali dispositivi, in tempi compatibili con le esigenze operative e organizzative di RFI.

IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: sì
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.8)Informazioni relative alla chiusura del sistema dinamico di acquisizione
IV.2.9)Informazioni relative alla cessazione dell'avviso di indizione di gara in forma di avviso periodico indicativo

Sezione V: Aggiudicazione di appalto

Contratto d'appalto n.: 97/2020
Lotto n.: 1
Denominazione:

DAC.0096.2020

Un contratto d'appalto/lotto è stato aggiudicato: sì
V.2)Aggiudicazione di appalto
V.2.1)Data di conclusione del contratto d'appalto:
13/10/2020
V.2.2)Informazioni sulle offerte
Numero di offerte pervenute: 1
Numero di offerte pervenute per via elettronica: 1
L'appalto è stato aggiudicato a un raggruppamento di operatori economici: no
V.2.3)Nome e indirizzo del contraente
Denominazione ufficiale: INSIS SpA
Indirizzo postale: via Giacomo Leopardi 31
Città: Milano
Codice NUTS: ITC4C Milano
Codice postale: 20123
Paese: Italia
Il contraente è una PMI: no
V.2.4)Informazione sul valore del contratto d'appalto /lotto (IVA esclusa) (Consentire la pubblicazione? sì)
Valore totale inizialmente stimato del contratto d’appalto/lotto: 600 000.00 EUR
Valore totale del contratto d'appalto/del lotto: 600 000.00 EUR
V.2.5)Informazioni sui subappalti
V.2.6)Prezzo pagato per gli acquisti di opportunità

Sezione VI: Altre informazioni

VI.3)Informazioni complementari:
VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: TAR Lazio — sede di Roma — o altro competente individuato secondo le disposizioni di cui all’art. 13 del D.Lgs.104/2010 e s.m.i.
Indirizzo postale: via Flaminia 189
Città: Roma
Paese: Italia
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
13/10/2020

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.