20/11/2020 S227

Italia-La Spezia: Servizi di assistenza sociale per persone anziane

2020/S 227-560252

Bando di concessione

Servizi

Base giuridica:
Direttiva 2014/23/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice/ente aggiudicatore

I.1)Denominazione e indirizzi
Denominazione ufficiale: Provincia della Spezia
Indirizzo postale: via V. Veneto 2
Città: La Spezia
Codice NUTS: ITC34 La Spezia
Codice postale: 19124
Paese: Italia
Persona di contatto: Arianna Benacci
E-mail: SEGRE.CONTRATTI.PROVINCIA.LASPEZIA@LEGALMAIL.IT
Tel.: +39 187742324/282/297
Fax: +39 187742241
Indirizzi Internet:
Indirizzo principale: www.ariaspa.it/wps/portal/site/aria
Indirizzo del profilo di committente: www.provincia.sp.it
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: www.ariaspa.it/wps/portal/site/aria
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le candidature o, se del caso, le offerte devono essere inviate all'indirizzo sopraindicato
La comunicazione elettronica richiede l'utilizzo di strumenti e dispositivi che in genere non sono disponibili. Questi strumenti e dispositivi sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: www.ariaspa.it/wps/portal/site/aria
I.4)Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Autorità regionale o locale
I.5)Principali settori di attività
Servizi generali delle amministrazioni pubbliche

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Affidamento in concessione della gestione globale della residenza protetta — RSA — Centro diurno «A. Sabbadini» sito in Sarzana

II.1.2)Codice CPV principale
85311100 Servizi di assistenza sociale per persone anziane
II.1.3)Tipo di appalto
Servizi
II.1.4)Breve descrizione:

Affidamento in concessione della gestione completa dei servizi, in particolare nelle aree socio- assistenziale, infermieristica, di riabilitazione, di animazione, di pulizia e lavanderia, di cucina e refezione, di ordinaria manutenzione della residenza protetta — R.S.A. — Centro diurno del complesso immobiliare denominato «A. Sabbadini», sito in via Falcinello 1, Sarzana, di proprietà del Comune di Sarzana, autorizzata per:

— n. 15 posti letto — Residenza protetta per anziani,

— n. 41 posti letto — Residenza sanitaria assistita (R.S.A.) per anziani di mantenimento,

— n. 15 posti — Centro diurno di I livello per anziani.

L’affidamento avrà durata pari a due anni, decorrenti dalla data di stipula del contratto di concessione o, nel caso di avvio anticipato del servizio per motivi di urgenza, dalla data di effettiva consegna, con possibilità di opzione per ulteriori due anni.

II.1.5)Valore totale stimato
Valore, IVA esclusa: 8 846 632.00 EUR
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questa concessione è suddivisa in lotti: no
II.2)Descrizione
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITC34 La Spezia
Luogo principale di esecuzione:

Comune di Sarzana.

II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Affidamento in concessione della gestione completa dei servizi, in particolare nelle aree socio- assistenziale, infermieristica, di riabilitazione, di animazione, di pulizia e lavanderia, di cucina e refezione, di ordinaria manutenzione della residenza protetta — R.S.A. — Centro diurno del complesso immobiliare denominato «A. Sabbadini», sito in via Falcinello 1, Sarzana, di proprietà del Comune di Sarzana, autorizzata per:

— n. 15 posti letto — Residenza protetta per anziani,

— n. 41 posti letto — Residenza sanitaria assistita (R.S.A.) per anziani di mantenimento,

— n. 15 posti — Centro diurno di I livello per anziani

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
La concessione è aggiudicata in base a i criteri indicati di seguito:
  • Criteri: La concessione è aggiudicata sulla base dell'offerta economicamente più vantaggiosa secondo il miglior rapporto qualità/prezzo in base ai criteri indicati di seguito: — Criteri: offerta tecnica punti 70 — Criteri: offerta economica — 30
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 4 423 316.00 EUR
II.2.7)Durata della concessione
Durata in mesi: 24
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Possono partecipare i seguenti soggetti:

1) i soggetti previsti dall’art. 45 del D.Lgs. n. 50/2016;

2) le cooperative sociali di tipo A) e C), loro Consorzi, costituiti ai sensi dell’art. 8, legge n. 381/1991.

In possesso dei dei requisiti minimi di partecipazione di ordine generale, di idoneità professionale, economico-finanziaria e tecnico-professionale di cui al disciplinare di gara

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
Elenco e breve descrizione delle condizioni, indicazione della documentazione e delle informazioni necessarie:

Inesistenza delle cause di esclusione dalla partecipazione alle gare pubbliche di cui all’art. 80, commi 1, 2, 4 e 5 del D.Lgs. 50/2016.

Iscrizione nel registro tenuto dalla Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura oppure nel registro delle commissioni provinciali per l’artigianato per attività inerenti a quelle oggetto della presente concessione, ai sensi dell’art. 83, comma 1, lettera a) e comma 3 del codice dei contratti.

III.1.2)Capacità economica e finanziaria
Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione, indicazione della documentazione e delle informazioni necessarie:

Fatturato globale medio annuo riferito agli ultimi tre esercizi finanziari disponibili non inferiore a 2 000 000,00 EUR per servizi sanitari e/o socio sanitari in strutture equivalenti.

In caso di raggruppamento temporaneo di imprese di cui all’art. 45, comma 2, lettera d) del D.Lgs. 50/2016 o di consorzi ordinari di concorrenti di cui alla lettera e), dei soggetti di cui alla lettera g) (GEIE) o nel caso di reti di impresa di cui alla lettera f) del medesimo articolo, il requisito dovrà essere posseduto nella misura minima del 51 % dell’impresa capogruppo, mentre la restante percentuale potrà essere posseduta cumulativamente dalle mandanti (senza richiesta di una percentuale minima da parte di ciascuna).

III.1.3)Capacità professionale e tecnica
Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione, indicazione della documentazione e delle informazioni necessarie:

Aver svolto nel triennio antecedente alla data di pubblicazione del bando di gara:

Attività analoghe a quelle oggetto della concessione, riferite alla gestione di residenze protette o RSA, della durata minima di due anni consecutivi, di capienza non inferiore a 56 posti letto. Al conseguimento del requisito deve concorrere almeno un unico contratto analogo a quello oggetto della concessione, riferito alla gestione di Residenze protette (RP) o RSA, della durata minima di due anni consecutivi, di capienza non inferiore a 15 posti letto.

In caso di raggruppamento temporaneo di imprese di cui all’art. 45, comma 2, lettera d) del D.Lgs. 50/2016 o di consorzi ordinari di concorrenti di cui alla lettera e), dei soggetti di cui alla lettera g) (GEIE) o nel caso di reti di impresa di cui alla lettera f) del medesimo articolo, il requisito dovrà essere posseduto nella misura minima del 51 % dall’impresa capogruppo; dovrà essere posseduto dal mandatario il requisito di capacità tecnica costituito dall’esecuzione di un unico contratto relativo alla gestione di una residenza protetta o RSA di capienza non inferiore a 15 posti letto. La restante percentuale potrà essere posseduta cumulativamente dalle mandanti (senza richiesta di una percentuale minima da parte di ciascuna).

Sezione IV: Procedura

IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.2)Termine per la presentazione delle domande di partecipazione o per la ricezione delle offerte
Data: 19/12/2020
Ora locale: 12:00
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Italiano

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: no
VI.2)Informazioni relative ai flussi di lavoro elettronici
Sarà accettata la fatturazione elettronica
VI.3)Informazioni complementari:

Clausola sociale

Costituisce condizione particolare di esecuzione, ai sensi dell’art. 50 del D.Lgs. 50/2016, al fine di soddisfare finalità sociali, quali in mantenimento dei livelli occupazionali, l’obbligo del nuovo concessionario di utilizzare, in via prioritaria, il personale a tempo indeterminato e determinato già in servizio presso la struttura, che si renderà disponibile alla continuazione del rapporto di lavoro, a condizione che il numero e la qualifica degli stessi siano armonizzabili con l’organizzazione di impresa dello stesso e con le esigenze tecnico-organizzative previste per l’esecuzione del servizio.

VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: TAR Liguria
Indirizzo postale: via dei Mille 9
Città: Genova
Codice postale: 16147
Paese: Italia
Tel.: +39 109897100
VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: TAR Liguria
Indirizzo postale: via dei Mille 9
Città: Genova
Codice postale: 16147
Paese: Italia
Tel.: +39 109897100
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
16/11/2020

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.