Esportare nel Regno Unito dopo la Brexit

Firma dell'accordo UE-UK da parte di U. Von Der Leyen e C. MichelDal 1 gennaio 2021 cambiano le regole per esportare nel Regno Unito. Fortunatamente l’accordo trovato in extremis attutisce le conseguenze della Brexit, prevedendo ad esempio zero dazi. Ma in ogni caso le cose non saranno più quelle di prima. Ecco dunque cosa c’è da sapere per continuare a fare affari con il Regno Unito.

Perchè i negoziati sulla Brexit si erano fermati?

Fondi europei 2021-27: entro inizio anno il nuovo Accordo di partenariato

Fondi europei - Foto di Nicky da Pixabay Circa 43 miliardi di fondi europei, cui si aggiungono 39 miliardi di cofinanziamento nazionale. Tanto vale l'Accordo di partenariato 2021-27 che il Governo punta a chiudere all'inizio del prossimo anno e che il ministro Provenzano ha discusso con i rappresentanti di imprese, sindacati, Terzo settore e PA.

I fondi europei a disposizione dell'Italia nel settennato 2021-27

Ristori: bonus 1.000 euro per lavoratori turismo, spettacolo e non solo

Decreto Ristori: fondi per spettacolo e turismoPubblicata in Gazzetta ufficiale la legge di conversione del decreto Ristori (dl 137-2020) che rinnova l'indennità una tantum da 1.000 euro per i lavoratori del settore turistico, dello spettacolo e delle terme, fortemente danneggiati dalle ultime restrizioni per contenere l'aumento dei contagi da Covid-19.

Cosa prevede il decreto Ristori quater

I chiarimenti INPS sugli esoneri contributivi Covid-19

Lavoro - Photo credit: Foto di cerdadebbie da Pixabay Guida agli esoneri contributivi previsti dal decreto Ristori (decreto-legge n. 137-2020) a favore dei datori di lavoro danneggiati dalle restrizioni connesse all'emergenza Covid ed estesi dai dl Ristori Bis e Ristori Quater. I chiarimenti INPS.

Decreto Ristori: chi riceverà i contributi a fondo perduto

Come il coronavirus cambia il Fondo di garanzia per le PMI

Fondo di garanzia PMIIl Covid cambia il profilo del Fondo di Garanzia per le PMI, uno strumento operativo da vent’anni. Come funziona e cosa cambia con le ultime novità introdotte. 

Moratoria prestiti e mutui per partite IVA e imprese: cosa c’e’ da sapere

Dl Ristori: oltre 1,2 miliardi per internazionalizzazione e fiere cancellate

Dl Ristori, le misure per le fiere e l'export: Photocredit: oliver heine da Pixabay Ammontano a oltre 1,2 miliardi le risorse stanziate in questi mesi nei vari decreti ristori per l’internazionalizzazione. A beneficiare della nuova iniezione di soldi sono il Fondo SIMEST e il Fondo del MIBACT per le fiere cancellate. La conferma arriva dalla legge di conversione dei decreti, pubblicata sulla Gazzetta del 24 dicembre.

Cosa prevedono i decreti Ristori

PON Imprese e PON Iniziativa PMI: impegni per oltre 6,5 miliardi

Fondi europei - Photo credit: Foto di Capri23auto da Pixabay Su una dotazione complessiva di oltre 7 miliardi, il MISE ha assunto impegni programmatici per oltre 6,5 miliardi. E' quanto risulta dai dati sull'avanzamento dei Programmi operativi nazionali Imprese e Competitività e Iniziativa PMI 2014-2020 discussi dall'ultimo Comitato di sorveglianza.

Come funziona la riserva PON IC del Fondo di garanzia PMI

Autoconsumo collettivo da fonti rinnovabili: tutto quel che c'e' da sapere

Autoconsumo collettivo e comunità energetiche fonti rinnovabiliDal 22 dicembre è possibile inviare la domanda preliminare per accedere ai contributi per l'autoconsumo collettivo da fonti rinnovabili e le comunità energetiche. Cosa significa concretamente, come si diventa autoconsumatori, a quali incentivi si può accedere e a quanto ammontano?

Autoconsumo e comunita’ energetiche: ARERA definisce requisiti e procedure

Accordo su NDICI 2021-2027, lo strumento UE per la cooperazione internazionale

Azione esterna UE per cooperazione e sviluppoConsiglio e Parlamento europeo hanno raggiunto un accordo provvisorio sullo Strumento di vicinato e di cooperazione internazionale e allo sviluppo (NDICI), tra le novità del nuovo Quadro finanziario pluriennale 2021-2027.

Accordo su Bilancio UE 2021-27 e Recovery

Ok della plenaria a Bilancio UE 2021-27. Hahn, accelerare ratifiche per avvio Recovery

Parlamento europeo - Photo credit: Foto di Erich Westendarp da Pixabay Dopo il via libera della plenaria del Parlamento europeo all'accordo con il Consiglio sul bilancio UE 2021-27, per il commissario al Bilancio Johannes Hahn è tempo di procedere alle ratifiche nazionali necessarie per l'avvio del pacchetto per la ripresa dal Covid-19 Next Generation EU, più noto come Recovery Fund.

> I negoziati tra Parlamento UE e Consiglio su Recovery fund e QFP 2021-27

Bilancio UE 2021-27: accordo sul Fondo europeo di adeguamento alla globalizzazione

Fondo adeguamento globalizzazioneLa presidenza tedesca del Consiglio e il Parlamento europeo hanno raggiunto un accordo sul Fondo europeo di adeguamento alla globalizzazione. Nel settennato 2021-2027 il FEG potrà contare su un importo annuo massimo di 186 milioni di euro, anzichè di 200 milioni come proposto dalla Commissione UE.

> Cosa prevede l'accordo sul bilancio UE 2021-27

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.